Cerca

INSTABILITA’ DELLA CAVIGLIA

Che cos’è

E’ una condizione patologica in cui il complesso osteolegamentoso, tendineo e neuromuscolare della caviglia non è più in grado di mantenere i corretti rapporti anatomici quando sottoposto a sollecitazioni di diversa entità e natura, e può essere data dalla lesione di uno o più dei suddetti componenti.

Nella grande maggioranza dei casi si tratta di una patologia post-traumatica.

Sintomi

Distorsioni recidivanti della caviglia dovute a sollecitazioni via via più deboli

Diagnosi

La diagnosi è clinica, supportata da indagini di imaging quali Radiografie, Risonanza Magnetica e/o TAC in casi particolari

Terapia

La terapia può essere conservativa (fisioterapica, propriocettiva) o chirurgica.

—–     Torna alla HOMEPAGE     —–